La Merenda Sinoira

Home  /  La Merenda Sinoira

( Pubblicato da: il 30 aprile 2014 )

La Merenda Sinoira

Tagliere misto di salumi e formaggi selezionati
Uova sode
Acciughe al bagnet verd
Tomini al bagnet verd e elettrici
Peperoni di Carmagnoloa con tonno
Carpione di vitello e zucchini

La merenda sinòira, come dice il nome stesso, è una via di mezzo tra la merenda e la cena, «sina» significa appunto cena.
In passato nelle aie delle case di campagna, al ritorno dal lavoro in campagna, o dalla caccia, quando il sole iniziava appena a tramontare, i braccianti e i contadini era soliti fermarsi per fare ancora “due parole” a casa dell’uno o dell’altro vicino. La “merenda sinoira” era una cerimonia rituale improvvisata, la contropartita di un aiuto ricevuto. Le donne di casa offrivano un boccone di quel che c’era di già pronto, mentre si accingevano a preparare la cena vera e propria. Quindi nei cortili, magari sotto le tòpie (pergolati), arrivavano formaggi, salumi, le acciughe al verde, uova sode e frittate o anche qualche carpione… pane casareccio e un pintone di barbera a completare…

La “Merenda Sinòira” allo SPAZIO MOUV’ è una varietà di assaggi, ma anche la voglia di trovarsi insieme per condividere la bellezza della convivialità e un’opportunità di incontro tra cibo e arte.

I Commenti sono chiusi.